Site en français

Passez la souris
Logo CIO V8
Association V2 copie
 
Clicca sulle immagini per accedere ai vari siti
Mercoledi 28 maggio, 19:00, Librairie des bateliers : incontro con Francesco Abate, in presenza del traduttore Marc Porcu, in occasione della pubblicazione del romanzo, scritto con Saverio Mastrofranco : Je demande pardon
Ecco la storia di Valter e della sua malattia, una malattia ereditaria che gli mangia il fegato. Dopo una gioventu' punteggiata dai soggiorni in ospedale, Valter a Londra sfida la morte in un turbine di rock, alcol e sostanze più o meno legali. 
Al suo ritorno in Sardegna, diventa giornalista, gran specialista di sarcasmo e affari criminali. Ma la malattia non lo abbandona e deve subire un trapianto di fegato. Per Valter - adesso chiamato Chiedo scusa - è una rinascita, malgrado la pesantezza del protocollo sanitario e la morte sempre in agguato. La sua scrittura, non più cinica, è ormai uno sguardo sul mondo, pieno di umanità.
je demande pardon
Clicca sull'icona per maggiori informazioni
Clicca sull'icona per maggiori informazioni
«Mia madre dice che ci sono mille ragioni per cui maledice la malattia che si è divorato mio padre
, l'avvocato. E solo una per cui la benedice, "Gli ha permesso di non vedere la fine del Partito".»

abatemastr
Dove: Librairie des bateliers, 5 rue Modeste Schickelé, Strasburgo
Gian-Maria-Volontè-5962
Sabato 7 (19:00-22:00) e domenica 8 giugno (14:00-18:00)
Salle polyvalente de l'école Saint Jean : 
Omaggio a Gian Maria Volonté
Caffé Italia Off e Three Mothers Films organizzano due giornate consacrate all'attore italiano Gian Maria Volonté. I due appuntamenti saranno l'occasione per evocare il percorso cinematografico di Volonté, vero e proprio specchio della Storia italiana del secondo dopoguerra, e del suo impegno politico; lui che, a giusto titolo, è considerato uno più grandi attori della storia del cinema".  
Dove: Salle polyvalente de l'école Saint Jean -13 Rue des Bonnes Gens, Strasburgo
Web agency - Creazione siti web Catania